I sindaci voteranno i membri del consiglio dell’Ats

Domani in via Grigna l'assemblea dei sindaci brianzoli e lecchesi per l’elezione del Consiglio di rappresentanza della nuova Agenzia di tutela della salute

I sindaci voteranno i membri del consiglio dell’Ats
07 Novembre 2016 ore 14:13

Domani pomeriggio, martedì, nella sede della Provincia in via Grigna si consumerà l’attesa assemblea dei sindaci brianzoli e lecchesi per l’elezione del Consiglio di rappresentanza della nuova Agenzia di tutela della salute (Ats), insomma la rinnovata Asl dopo la Riforma sanitaria targata Regione Lombardia che vede unificati i territori di Monza e Lecco.

Saranno ben 143 i primi cittadini (o loro assessori delegati) tenuti a scegliere i membri dell’organo di controllo della governance dell’Agenzia. La presidenza del Cdr dovrebbe andare alla sindaca di Veduggio Maria Antonia Molteni, già al timone dell’analogo organo nell’ex Asl Mb. Oltre a lei, però, dei restanti 4 scranni, 2 andranno ai Comuni lecchesi (compresa la vicepresidenza), ma altri 2 dovranno essere scelti in Mb. Infine, altre tre poltrone da designare, in rappresentanza dei Distretti, coincidenti con le nuove Asst (Aziende socio sanitarie territoriali) e quindi ci saranno altri due nomi da scegliere nel bacino Monza-Desio e in quello Vimercate-Carate-Seregno.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia