Cronaca
Emergenza

I Vigili del Fuoco di Monza in aiuto alla popolazione colpita dall'alluvione

Nove le persone che rimarranno per dieci giorni nelle Marche

I Vigili del Fuoco di Monza in aiuto alla popolazione colpita dall'alluvione
Cronaca Monza, 29 Settembre 2022 ore 08:14

I Vigili del Fuoco di Monza in aiuto alla popolazione colpita dall'alluvione. Nove le persone che rimarranno per dieci giorni nelle Marche.

I Vigili del Fuoco di Monza nelle Marche

Nella sera di ieri, mercoledì 28 settembre 2022, il modulo di soccorso della colonna mobile del Comando di Monza è giunto a Cagli, Comune in provincia di Pesaro Urbino - nelle Marche - per avvicendarsi con i colleghi del Comando di Varese nelle operazioni di soccorso della popolazione colpita dall'alluvione dello scorso 16 settembre, a causa della quale hanno perso la vita 12 persone, tra le quali anche Mattia Luconi, il bimbo di 8 anni trascinato via dalla piena.

In aiuto alla popolazione colpita dall'alluvione

Il dispositivo di colonna mobile del Comando Nazionale dei Vigili del Fuoco prevede, come successo in questo caso, l'invio su scenari particolarmente complessi o in occasione di eventi calamitosi di vasta portata di diverse squadre da tutto il territorio nazionale: la squadra monzese, composta da 9 persone partite con una autopompa e un modulo di supporto, sarà quindi impegnata per dieci giorni sul territorio marchigiano.

Seguici sui nostri canali
Necrologie