A Cesano i funerali dei coniugi uccisi dal treno

I figli: “I nostri genitori non meritavano una morte così”.

A Cesano i funerali dei coniugi uccisi dal treno
Seregnese, 16 Dicembre 2017 ore 08:00

Ieri pomeriggio nella chiesa della Sacra Famiglia di Cesano, il doppio funerale di Pina e Michele Lorusso, i coniugi travolti e uccisi dal treno martedì mattina, mentre attraversavano i binari di corso Libertà a passaggio a livello chiuso.

“Non meritavano di morire così”

“I nostri genitori non meritavano una morte così”, hanno detto i figli a don Romeo Cazzaniga nei giorni dopo la tragedia. E il parroco, davanti alle due bare ricoperte di rose rosse, ha detto loro: “Guardate avanti e non restate chiusi nel vostro dolore. Pina e Michele ora sono nella vita piena con il Signore. Dal Paradiso, continueranno a fare i genitori e i nonni”. Parole di speranza e conforto dirette a “cuori trafitti da una grossa ferita, quella che nasce dal non aver potuto essere vicini ai vostri genitori per un’ultima parola e un ultimo bacio, come vorrebbe ogni figlio”.

I figli della coppia, stravolti dal dolore, hanno avuto accanto tantissimi parenti e amici durante il funerale. “Mamma, papà, lo sapete già, ma ve lo vogliamo ripetere: vi vogliamo un sacco di bene”, le loro parole, tra le lacrime, al termine della funzione.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia