Motori

Il campione europeo di minimoto è un brianzolo

Edoardo Savino, di Cesano Maderno, ha conquistato il titolo 2020: "Voglio diventare un grande pilota".

Il campione europeo di minimoto è un brianzolo
Seregnese, 23 Settembre 2020 ore 09:10

Il campione europeo di minimoto è un brianzolo. Edoardo Savino, 9 anni, di Cesano Maderno, ha conquistato il titolo 2020 domenica 20 settembre ad Adria (Rovigo), al termine di una sfida con i più forti piloti junior di tutta Europa.

Il campione europeo di minimoto è un brianzolo

L’anno scorso il titolo era stato mancato per un soffio: al suo esordio nel campionato europeo infatti, il piccolo pilota era arrivato secondo. Forse proprio per questa ragione la voglia di vincere questo weekend era tanta: “Edo è stato velocissimo fin da subito – racconta il papà Daniele – Ha guadagnato la pole position nelle qualificazioni, perciò domenica in gara è partito in testa”. Il Campionato europeo si compone unicamente di due manche: chi vince ottiene il titolo. In gara 1 Edoardo è partito come un fulmine e ha sostanzialmente condotto il round alla testa del gruppo, con distacco e in solitaria, ma la gara 2 ha riservato un inaspettato colpo di scena: “Edo era in vantaggio ma, ad un certo punto, è caduto – racconta il papà – Quando l’ho visto ho pensato che per noi la corsa sarebbe terminata lì, invece si è rialzato e non soltanto è ripartito ma, essendo scalato in seconda posizione, è riuscito a riprendere il suo avversario e addirittura a superarlo”.

Per primo al traguardo

Alla fine ha tagliato il traguardo ancora per primo, con perfino pochi secondi di vantaggio, e abbassando il suo miglior tempo ottenuto nelle qualificazioni . Così, vincendo tutte le gare, Edoardo ha portato in Italia, o meglio in Brianza, il titolo europeo. “Questa è l’ennesima dimostrazione di quanto Edoardo ami profondamente questo sport – prosegue il papà – Cadere, rialzarsi e magari con il manubrio storto arrivare fino in fondo dimostra quanto la sua determinazione sia lodevole. Tutto questo però non sarebbe stato possibile senza il nostro team Dps racing, i motori di Cs Engine, Cristian Farinelli della Federazione Motociclistica Italiana, il Motoclub di Biassono e i nostri sponsor: a tutti va il nostro grazie”.

In moto dall’età di cinque anni

Edoardo Savino ha iniziato a correre sulle minimoto all’età di 5 anni e da allora ha svolto un percorso costellato di successi, frutto del suo talento ma anche di tanto lavoro: “Ci sono tanti sacrifici da fare, ad esempio quest’estate non ho fatto vacanze e la cosa che mi spiace di più è il dover rinunciare a del tempo insieme con la mia famiglia, però mamma, papà e mia sorella mi appoggiano e io non sento la fatica degli allenamenti o delle gare, è un piacere che io faccio perché ho un sogno: diventare un grande pilota” dice il piccolo e già maturo Edoardo .

TORNA ALLA HOME

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia