Il centrosinistra besanese pulisce la frazione di Valle Guidino

Ieri, sabato, terza tappa dell'iniziativa "PuliAmo Besana"

Il centrosinistra besanese pulisce la frazione di Valle Guidino
Caratese, 12 Gennaio 2020 ore 10:54

Muniti di sacchi, guanti, pettorina e tanta buona volontà, i rappresentanti del centrosinistra besanese, così come amici e volontari, continuano la loro iniziativa “verde”.

“PuliAmo Besana” arriva a Valle Guidino

«PuliAmo Besana” – il progetto portato avanti dai tre gruppi del centrosinistra besanese: #Besana4future, BesanAttiva e PD – è arrivato ieri, sabato, alla sua terza tappa.  Dopo Cazzano e Calò, i riflettori si sono accesi su Valle Guidino.

“Abbiamo raccolto parecchi rifiuti” assicura il capogruppo di #Besana4future Stefano Maddaloni, al lavoro sabato con, tra gli altri, il consigliere piddino Giovanna Tettamanzi e l’ex sindaco Sergio Gianni Cazzaniga.

“Rimaniamo ogni volta sconcertati dalla scarsa educazione di chi getta per terra, lungo i sentieri e nei campi la spazzatura. Abbiamo raccolto tantissime bottiglie di vetro, copertoni e lattine, bottigliette di plastica, cartacce e persino una lampada al neon. Vorremmo coinvolgere in questa iniziativa sempre più persone: è un pomeriggio diverso, da vivere anche in compagnia degli amici, che unisce cura del territorio e socializzazione. Sappiamo bene che il nostro è un piccolo passo, ma l’importante è cominciare”.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia