Cronaca Monza

Il cliente non è soddisfatto della riparazione: il negoziante lo aggredisce

Il titolare, che ha colpito il malcapitato con uno sfollagente in metallo, è stato denunciato per lesioni aggravate

Il cliente non è soddisfatto della riparazione: il negoziante lo aggredisce
Cronaca Monza, 11 Dicembre 2020 ore 12:26

Il cliente non è soddisfatto della riparazione: il negoziante lo aggredisce, colpendolo con uno sfollagente estensibile in metallo.

Il cliente non è soddisfatto: aggredito

L’aggressione si è consumata ieri (giovedì 10 dicembre 2020) in Corso Milano, a Monza, all’interno di un negozio di riparazioni gestito da un cittadino cinese di 20 anni regolare sul territorio.

Erano circa le 15.20 quando un cliente – un 23enne di origini nigeriane anch’esso regolare sul territorio e residente a Monza – ha fatto il suo ingresso nel negozio contestando la corretta riparazione del cellulare. Una parola tira l’altra e tra due è scoppiato un diverbio, culminato col titolare del negozio che ha afferrato uno sfollagente estensibile in metallo colpendo il cliente alla mano.

Sul posto 118 e Polizia di Stato

Immediato l’arrivo di un’ambulanza – uscita in codice giallo – seguita da una volante della Polizia di Stato. L’uomo è stato soccorso e trasportato al Policlinico di via Amati dove è stato sottoposto agli accertamenti del caso e poi sentito dagli agenti della Questura di via Montevecchia. Per lui, 5 giorni di prognosi. Mentre per il negoziante è scattata la denuncia per lesioni aggravate.

TORNA ALLA HOME PAGE

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità