Città in festa

Il Coronavirus non ferma il Palio di Meda FOTO

Fiaccolata da Montevecchia alla piazza della chiesa, quindi la presentazione del quadro di quest'anno.

Il Coronavirus non ferma il Palio di Meda FOTO
Seregnese, 06 Settembre 2020 ore 13:34

Il Coronavirus non ferma l’edizione 2020 del Palio dei ragazzi di Meda, che pur con modalità ovviamente differenti si sta svolgendo oggi, domenica 6 settembre 2020. Con grande impegno ed entusiasmo l’associazione Palio di Meda, con la collaborazione dell’Amministrazione comunale e della Comunità pastorale Santo Crocifisso, è infatti riuscita a organizzare un programma alternativo, per garantire il divertimento e la voglia di fare comunità che caratterizzano da sempre la manifestazione più attesa e sentita della città, in occasione della festa patronale.

Fiaccolata da Montevecchia in piazza chiesa

Nel massimo rispetto delle misure anti-Covid si è svolta la fiaccolata di 21 chilometri da Montevecchia fino a piazza della chiesa, con l’accensione del braciere da parte del sindaco Luca Santambrogio. Prima però bambini e ragazzi dei rioni Belgora, Bregoglio, Fameta e San Giuann hanno percorso le strade della città e si sono ritrovati in piazza Municipio, da dove è partito il corteo verso Santa Maria Nascente.

7 foto Sfoglia la gallery

Il sindaco: “Quest’anno anche il Municipio si è vestito a Palio”

“Oggi è stato bello seguire la diretta della fiaccolata, vedere i nostri ragazzi girare per le strade di Meda e arrivare qui davanti al Comune, che quest’anno si è vestito a Palio”, ha esordito il primo cittadino in riferimento agli stendardi dei rioni esposti sulle pareti del Municipio. “Un ringraziamento particolare all’assessore alla Cultura Fabio Mariani che si impegna sempre al massimo per dare visibilità alla manifestazione. Adesso andiamo in parrocchia, con la bellissima cupola completamente restaurata. Buona festa di Meda a tutti”.

Il parroco: “Che questa fiamma sia il segno di una ripresa”

“Che questa fiamma sia il segno di una ripresa come comunità, un segno importante da dove ricominciare insieme”, ha detto il parroco don Claudio Carboni prima di impartire la benedizione al braciere. Quindi, in chiesa, prima della Messa alla presenza di tutti i rioni, è stato presentato il quadro del Palio di quest’anno, realizzato dal 20enne Stefano Allievi.

TORNA ALLA HOME

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia