Vimercate

Il Covid manda in rosso la Casa famiglia San Giuseppe

Il bilancio 2020 chiude con un saldo negativo di 270mila euro a casa di minori entrate e maggiori spese. Appello del sindaco

Il Covid manda in rosso la Casa famiglia San Giuseppe
Cronaca Vimercatese, 08 Dicembre 2020 ore 18:42

Il Covid manda in rosso la Casa famiglia San Giuseppe di Vimercate.

Disavanzo di  270mila euro

Un disavanzo da 270mila euro che rischia di mettere in grave crisi una delle istituzioni storiche della città. Lo sforzo che ormai da dieci mesi la Casa Famiglia San Giuseppe sta compiendo è immane. La Fondazione che gestisce la Rsa (la storica casa di riposo dei vimercatesi) ha messo in campo molte risorse sia per adeguare la struttura alle normative anti Covid sia per fare fronte alla riduzione degli ospiti e di conseguenza delle entrate.

La presidente

“Abbiamo chiuso il bilancio 2020 con una perdita importante – ha confermato Carla Riva, presidente della fondazione – I motivi sono molteplici. Innanzitutto la riduzione delle entrate dovute ad una diminuzione del numero di ospiti. E poi c’è la questione dei costi che sono aumentati enormemente e il capitolo del personale. Non abbiamo voluto mettere nessuno in cassa integrazione né licenziare”.

L’appello del sindaco

Un aiuto importante sta arrivando dalle famiglie che hanno accettato un incremento della retta di 5 euro giornalieri.
Anche il sindaco Francesco Sartini è corso in aiuto al «San Giuseppe» lanciando un appello .

Torna alla home.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità