Vimercate

Il Covid si porta via la Sagra di Sant’Antonio

Manifestazione inconciliabile con le regole sul distanziamento.

Il Covid si porta via la Sagra di Sant’Antonio
Cronaca Vimercatese, 13 Gennaio 2021 ore 09:19
Il Covid si porta via la Sagra di Sant’Antonio. Una decisione attesa e per certi versi scontata quella comunicata nella giornata di oggi dall’Amministrazione comunale di Vimercate, che ha deciso di annullare l’edizione 2021 della celebre Sagra di Sant’Antonio organizzata in collaborazione con la Pro loco. Manifestazione che si svolge nell’arco di una settimana e che ha il suo fulcro nella giornata del 17 gennaio.

Impossibile garantire il distanziamento

L’evento ogni anno porta per le vie del centro di Vimercate, e in particolare lungo via Cavour su cui si affaccia la chiesetta intitolata al santo,  migliaia di persone.
Una condizione inconciliabile con le indicazioni sul distanziamento sociale anche alla luce del peggioramento dei dati sulla diffusione del virus in Lombardia e in Brianza.

Il comunicato

“Annullata la Sagra di Sant’Antonio 2021, è questa la decisione dell’Amministrazione Comunale, di concerto con al Pro Loco di Vimercate e nel rispetto delle disposizioni anti covid – si legge in un comunicato diffuso nella mattinata di oggi – Il prossimo 17 gennaio quindi non sarà acceso il falò e non è prevista nessuna iniziativa collaterale”.

Annullate anche le funzioni religiose

“La Comunità Pastorale di Vimercate-Burago avvisa che domenica 17 resterà aperta la chiesa di Sant’Antonio ma non si svolgerà nessuna celebrazione – prosegue il comunicato –  Una Santa Messa dedicata al Santo è prevista sempre domenica 17 gennaio alle 18 dal Santaurio della Beata Vergine del Rosario: sarà possibile seguire in diretta sul canale youtube della Parrocchia”.
Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità