Menu
Cerca
Renate

Il custode va in pensione, sostituto cercasi

L’incarico prevede una presenza costante: sette giorni su sette, dalle 7 alle 24. Domande aperte fino al 20 maggio

Il custode va in pensione, sostituto cercasi
Cronaca Caratese, 02 Maggio 2021 ore 10:24

Aaa nuovo custode per la scuola secondaria di primo grado di Renate cercasi. Antonio Clerici, che dal dicembre del 2013 si prende cura del plesso, alla fine di maggio traslocherà a Barzanò insieme alla sua famiglia per godersi la pensione. Un addio dovuto a motivi di salute quello dello storico stradino del Comune, classe 1957, dopo quasi otto anni trascorsi in via XXV Aprile insieme a tre validi «aiutanti»: la moglie Paola Zoia e le due figlie Eleonora e Cinzia.

Nuovo custode cercasi

Nei giorni scorsi il Comune ha pubblicato l’avviso per la ricerca di un nuovo responsabile del servizio di custodia, al quale sarà assegnato l’alloggio di servizio a lato dell’ingresso della scuola (128 metri quadri con tre camere, cucina, soggiorno e un bagno, oltre al box), oltre a mille e 500 euro annui, versati entro il 30 settembre di ogni anno.
Il custode dovrà garantire la sorveglianza del plesso scolastico sette giorni su sette, dalle 7 alle 24. Una presenza costante alla quale si aggiunge l’obbligo di pronta reperibilità anche al di fuori della fascia oraria di lavoro. E’ tenuto inoltre, tra le varie mansioni, all’apertura e chiusura dei cancelli, alla pulizia dei viali, alla manutenzione ordinaria delle strutture e degli arredi, all’accensione del riscaldamento dell’edificio ed alla cura del verde.
La partecipazione al bando è riservata in via preferenziale ad ex dipendenti del Comune di Renate; in caso di loro mancanza, verranno prese in considerazione anche altri soggetti che non abbiamo già impieghi esterni a tempo pieno o part time. Il nucleo famigliare non può contare più di quattro persone e all’interno ci deve essere almeno un componente maggiorenne che possa sostituire il custode in caso di indisponibilità. Nel caso di presentazione di più domande, corsia preferenziale sarà garantita a chi ha già svolto funzioni di custode in immobili pubblici o privati, a chi non è titolare di un immobile o a redditi ridotto.

C’è tempo fino al 20 maggio

Le domande (scaricabili dal sito internet del Comune) dovranno essere consegnate all’ufficio Protocollo di via Dante o inviate tramite posta certificata (comune.renate@legalmail.it) entro le 12 del 20 maggio.

Necrologie