Il messaggio di fine anno di un preside diventa virale “Questa estate divertitevi e…”

Il dirigente scolastico ha invitato i suoi studenti a riposarsi, divertirsi e compiere nuove esperienze “usando il cervello” . Sette in totale i compiti assegnati. Ecco quali sono.

Il messaggio di fine anno di un preside diventa virale “Questa estate divertitevi e…”
18 Giugno 2019 ore 12:02

Il preside: “Ragazzi, quest’estate divertitevi e… pulite un tratto di spiaggia”. Sta diventando virale il messaggio di fine anno di un dirigente scolastico del Milanese,  come raccontato dal nostro quotidiano online Settegiorni.it

“Quest’estate divertitevi e…”

Ha suscitato grande clamore la circolare inviata il 7 giugno dal dirigente scolastico Andrea Bortolotti a tutte le classi delle scuole secondarie di primo grado di sua competenza, comprendente l’istituto comprensivo statale di Settimo Milanese e il comprensivo di via 4 Novembre a Cornaredo.

Il dirigente scolastico ha infatti invitato i ragazzi delle proprie scuole, in estrema sintesi a “godersi l’estate”, crescendo e maturando attraverso le esperienze che le vacanze permetteranno loro di fare.

… pulite un tratto di spiaggia”

Il dirigente scolastico ha invitato i suoi studenti a riposarsi, divertirsi e compiere nuove esperienze “usando il cervello” .

Sette in totale i compiti assegnati.

  1. Il primo: “Riposatevi e divertitevi”.
  2. Il secondo: “Coltivate le amicizie. Eventualmente anche nuove”.
  3. E poi: “Se potete viaggiare, fatelo”.
  4. Al quarto posto: “Poiché comunque potete ascoltare, guardare e leggere, fatelo: in particolare ascoltate musica, guardate film, leggete libri e fumetti e poi parlatene con i vostri amici”.
  5. Quinto compito: “Tenete un diario, scrivete agli amici, preferibilmente lettere o e-mail”.
  6. Al sesto posto: “Pulite un tratto di spiaggia, di prato o di bosco. Nei casi disperati, cominciate pure da camera”.
  7. E infine il settimo compito: “Dimenticate spesso il cellulare da qualche parte. Nei casi disperati, dimenticatelo una sola volta. Nel secchiello del ghiaccio, con molto ghiaccio”.

La chiusa della circolare racchiude il senso della stessa: “Detti compiti non saranno valutati. Saranno loro a valutare voi”.

LA STORIA COMPLETA SU SETTEGIORNI.IT

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia