Il rap positivo di Axel narratore delle emozioni

Il sedicenne ha debuttato con il  suo nuovo singolo e un video: "Mostro me stesso anche con le mie preoccupazioni e i miei dubbi".

Il rap positivo di Axel narratore delle emozioni
16 Ottobre 2019 ore 16:29

Il rap positivo di Axel narratore delle emozioni.  Il sedicenne ha debuttato con il  suo nuovo singolo e un video: “Mostro me stesso anche con le mie preoccupazioni e i miei dubbi”

Il rap positivo di Axel narratore delle emozioni

Placata la polemica di fine estate sul rapper Jolla, Nova Milanese ha sfornato un nuovo rapper: si fa chiamare Axel, ha 16 anni e la sua più grande passione è la musica. Dopo il caso del brano costato al suo interprete una denuncia per diffamazione dai carabinieri, la città si era fatta una  certa idea di musica rap, ma questa interpretazione non si può intendere come universale.

Il brano di debutto

Anche Axel, attraverso il gruppo Facebook “Sei di Nova Milanese se”, si è candidato come rapper emergente, riscontrando però commenti completamente diversi: d’altronde i temi, le immagini e le parole sono suonati meno aggressive di quelle del suo collega. Il suo nuovo singolo si chiama “Emozioni Profonde” e con questo brano Axel ha mandato un messaggio ai suoi coetanei. “L’intento della canzone è convincere a vivere ogni istante – dichiara Alessio Assi, in arte Axel – e che attraverso la passione per la musica si può superare ogni difficoltà”.

Il video nei luoghi della città

Il video mostra scorci novesi frequentati dai più giovani, tra cui luoghi come il “Castelletto” e il parco Vertua. “Io rispetto gli altri artisti, tutti lo facciamo perchè amiamo la musica – ricorda Axel – il mio intento è mandare un messaggio positivo, mostrare me stesso anche con le mie preoccupazioni e i miei dubbi”.

“Meglio mostrare come si è veramente”

Il rapper ha solo sedici anni e  i suoi genitori lo sostengono: “E’ difficile dimostrare che il rap non è solo droga ed “essere figli della strada” – interviene la mamma Samantha – è giusto che chi ha vissuto determinate situazioni le racconti, e così, Alessio deve dimostrare quello che è veramente nella sua musica”. La musica come contenitore di emozioni è tipica del genere, ma Axel non vuole nascondere il  lato fragile che è in ognuno di noi: “Meglio mostrare come si è veramente, anche ammettendo di avere paura, piuttosto che sembrare di essere invincibili”.

La passione per la scrittura

Così, nei video delle sue canzoni, i gestacci diventano abbracci e le uniche droghe sono i baci: “Che quelli sono legali”, canta il rapper. La sua passione per la scrittura è nata quando era bambino ma il suo primo testo è solo di un anno fa: ora il suo video ha quasi raggiunto le 2.500 visualizzazioni e il suo sogno è quello di seguire la carriera dei suoi modelli, artisti come Tedua e Ultimo.

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve