Il saluto di Papa Francesco a Renate e Veduggio VIDEO

Un momento emozionante quello vissuto domenica in Piazza San Pietro dai giovani prossimi alla professione di fede in pellegrinaggio a Roma

Caratese, 26 Febbraio 2018 ore 11:26

Papa Francesco ha salutato i ragazzi di Renate e Veduggio. Un momento emozionante quello vissuto domenica in Piazza San Pietro dai giovani prossimi alla professione di fede in pellegrinaggio a Roma.

Papa Francesco e quel saluto speciale

Il tradizionale pellegrinaggio di due giorni a Roma dei ragazzi delle parrocchie di Renate e Veduggio quest’anno ha avuto un sapore davvero speciale.
Domenica mezzogiorno, al termine della preghiera dell’Angelus, Papa Francesco, dalla finestra del suo studio nel Palazzo Apostolico, ha salutato alcuni gruppi di pellegrini riuniti in Piazza San Pietro nonostante il brutto tempo. Tra questi anche i giovani di Renate e Veduggio, studenti delle classi terze della secondaria di primo grado che si stanno preparando a ricevere la professione di fede.
“Sono stati tutti contenti” ha assicurato il parroco, don Antonio Bertolaso.

Un pensiero alla Siria

Nell’Angelus di domenica il Pontefice ha rivolto un pensiero all’”amata e martoriata Siria”, alle migliaia di vittime civili, “bambini, donne, anziani”. Ha sottolineato con forza che «il male non si può combattere con altro male»; concludendo con un appello “perché cessi subito la violenza, sia dato accesso agli aiuti umanitari, cibo e medicine, e siano evacuati i feriti e i malati. Preghiamo Dio che questo avvenga senza indugio”.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia