Imprenditore premiato da Sgarbi

Alessandro Galanti protagonista alla Biennale di Milano

Imprenditore premiato da Sgarbi
Cronaca 21 Ottobre 2017 ore 12:11

Imprenditore biassonese premiato da Sgarbi alla Biennale di Milano. Si tratta di Alessandro Galanti, che crea ed espone presso il suo showroom situato a Biassono in via della Misericordia 58.

Riconoscimento

Il giovane designer emergente è stato premiato per meriti artistici durante la mostra Internazionale Biennale Milano. Si è tenuta presso gli spazi di Brera Site a Milano.  Un evento organizzato dal manager della cultura Salvo Nugnes e presentato dal noto critico Vittorio Sgarbi. Vi hanno partecipato illustri personaggi del mondo dell’arte e della cultura. Ricco il calendario di incontri e appuntamenti a cui hanno presenziato nomi noti del giornalismo italiano. Il monzese Alessandro Galanti è stato selezionato per partecipare alla mostra internazionale con le sue opere di design.

Opere di design

Sono stati esposti pezzi unici con una elevata simbologia legata all’uomo, all’ambiente che lo circonda e al suo percorso di vita. Vere e proprie emozioni trasformate in opere uniche, scaturite dalla sensibilità dell’artista. Creazioni che ripercorrono il tema dell’amore espresso nelle sue diverse forme. E la lavorazione del metallo, forgiato in fibre e trame ispirate alla natura, trasforma la materia in creazioni artistiche. Poi rifinite da Alessandro con preziosa placcatura in oro 24 carati. Proprio attraverso lo splendore generato dall’oro, grazie ai diversi angoli di rifrazione della luce, le opere si trasformano ogni volta in qualcosa di nuovo, capaci di sorprendere lo sguardo.

“Ho ripercorso la mia storia. Ho cercato dentro di me riflettendomi nel mondo che mi circonda. Mi sono perso e mi sono ritrovato. Oggi voglio condividere il senso del mio percorso creando emozioni che possano fondersi con le vostre – spiega Alessandro Galanti – Ogni creazione racconta una storia di vita. Ogni oggetto della collezione non è solo un prodotto ma un’opera che si completa con la vostra scelta: ora la nostra storia si fonderà con la vostra”.

Personaggi illustri

La manifestazione ha avuto il contributo di noti personaggi del panorama culturale e dello spettacolo. Il professore Francesco Alberoni, la scrittrice Silvana Giacobini, l’artista Pippo Franco, Katia Ricciarelli. E molti altri ancora che si sono alternati in una serie di eventi dedicati all’attualità. Con la partecipazione di oltre 100 artisti internazionali. Un evento che ha riscosso grande successo di pubblico e attenzione da parte dei media. E si è riconfermato come importante punto di riferimento per la valutazione dello stato dell’arte contemporanea.

3 foto Sfoglia la gallery
Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità