Imprenditrice si toglie la vita

Edda Pini aveva 51 anni, era residente a Oreno, ma lavorava a Cernusco.

Imprenditrice si toglie la vita
27 Novembre 2017 ore 17:46

Imprenditrice si toglie la vita nella sua ditta di Cernusco lasciando una lettera d’addio ai dipendenti.

Imprenditrice si toglie la vita

I problemi dell’azienda non le lasciavano pace. Non ce la faceva più a sopportare. E ha scelto di porre fine alle proprie sofferenze. Edda Pini, 51enne di Oreno, nel vimercatese, ha esalato l’ultimo respiro venerdì. Ma prima ha scritto una missiva ai propri dipendenti, per ringraziarli.

Un tragico gesto

La donna si è recata a Cernusco, presso la propria ditta impiegata nel settore della torrefazione, sita nella zona industriale della città. Era molto presto, non era ancora arrivato alcun dipendente. Forse ha trascorso del tempo in ufficio, riordinando i documenti. Poi avrebbe scritto qualche lettera d’addio. E infine si sarebbe spostata nel magazzino, dove il suo corpo è stato trovato senza vita dagli operai, poco dopo.

I soccorsi

A nulla è valso il tentativo dei soccorritori di salvarla. Non c’era più nulla da fare per lei. Sul posto sono intervenuti i carabinieri che si stanno occupando della ricostruzione dell’accaduto. Forse qualche problema economico, o qualche stipendio saltato sarebbero alla base del tragico gesto.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia