In arrivo EmerLab, il festival della sicurezza e della Protezione Civile

Si stanno scaldando i motori per una tre giorni di convegni, dimostrazioni, workshop e molto altro. Quando? Il 4-5-6 maggio all'Autodromo di Monza.

In arrivo EmerLab, il festival della sicurezza e della Protezione Civile
Monza, 27 Aprile 2018 ore 20:23

Sarà un ricco programma quello del week-end del 4-5-6 maggio, interamente dedicato al mondo della Protezione Civile e della sicurezza.  Laboratori, Convegni, Workshop e attività adatte ad adulti e bambini caratterizzeranno quello che ormai è diventato un appuntamento tradizionale, ormai giunto alla sua quinta edizione. Tra le attività extra formative ci saranno “Pompieropoli”, per diventare pompiere per un giorno, l’esposizione dei mezzi storici di soccorso, i giochi con la Protezione Civile, la scoperta di un vero campo base soccorritori, attività di educazione stradale e corsi gratuiti per la sicurezza in famiglia.

Tradizionale taglio del nastro inaugurale, alla presenza del sindaco Dario Allevi nella giornata di sabato alle 12.30 al Paddock 1 dell’Autodromo. Tra le novità di quest’anno il corso di “Bls-d mass training” che, per la parte teorica, verrà frequentato online da 1000 studenti in contemporanea, mentre per la parte pratica l’appuntamento sarà durante la manifestazione. Coinvolti quest’anno nella gestione della parte logistica e di organizzazione anche gli studenti del Liceo Frisi, nelle ore di alternanza scuola-lavoro. E’ possibile consultare il programma completo delle intere giornate sul sito www.emerlab.it.

Nuovi volontari

E mentre è partito ormai il conto alla rovescia per l’inizio della manifestazione, i volontari hanno già cominciato a darsi da fare. Si è svolto infatti mercoledì 18 aprile, nell’aula magna del Liceo Zucchi, il primo incontro di formazione e dibattito per aspiranti volontari di Protezione Civile e ci sarà un secondo appuntamento nel pomeriggio del 4 maggio. Più di 20 i nuovi cittadini interessati alla proposta che completeranno la formazione con il corso avanzato proprio durante EmerLab. Ma cosa vuol dire essere volontario? «Dopo i corsi di formazione teorica e pratica si scende subito in campo – ha spiegato Mario Stevanin funzionario responsabile per il comune di Monza – sei mesi di training e formazione continua. L’anno solare è diviso in due, il periodo autunno-inverno più dedicato all’addestramento e quello estivo a supporto delle associazioni. In caso di situazioni critiche siamo sempre pronti ad intervenire». Per chi fosse interessato a diventare volontario c’è ancora tempo per le iscrizioni online (www.protezionecivilemonza.it) oppure direttamente all’autodromo il 4 maggio.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia