Temperature in forte aumento

In arrivo ondate di calore: disagio anche forte in Brianza

Giovedì e venerdì saranno i giorni più difficili. Attenzione ai colpi di calore.

In arrivo ondate di calore: disagio anche forte in Brianza
Caratese, 27 Luglio 2020 ore 12:01

In arrivo ondate di calore: disagio anche forte in Brianza. E’ quanto emerge dal bollettino Humidex diffuso oggi, lunedì 27 luglio 2020, dall’Ats Brianza.

In arrivo ondate di calore: disagio anche forte nel Lecchese

Secondo le previsioni meteo di Arpa Lombardia oggi, lunedì alta pressione sul Mediterraneo Occidentale, sulla Lombardia stabile, soleggiato e caldo. Martedì inizialmente simile ma con instabilità in aumento dal pomeriggio sul Nordovest. Tra mercoledì e giovedì flusso in quota da ovest-sudovest con il passaggio di un impulso perturbato tra mercoledì pomeriggio e giovedì mattina, in presenza di aria molto calda.

LEGGI ANCHE: Si alzano le temperature: arriva il gran caldo, ecco come affrontarlo

La giornata di oggi

Stato del cielo: sereno o poco nuvoloso, con locali addensamenti su Alpi e Prealpi.

Precipitazioni: assenti.

Temperature: minime e massime in aumento. In pianura minime intorno a 20 °C, massime intorno a 32 °C.

Zero termico: in salita fino a 4700 metri.

Venti: in pianura deboli variabili, localmente moderati nel pomeriggio; in montagna da deboli a moderati a regime di brezza

Altri fenomeni: moderato disagio di calore

Domani

Stato del cielo: sereno o poco nuvoloso ovunque fino al mattino. Dal pomeriggio addensamenti sparsi sul Nordovest, moderato sviluppo di cumuli sui restanti rilievi.

Precipitazioni: rovesci o temporali sparsi sul Nordovest tra tardo pomeriggio e sera.

Temperature: minime in lieve aumento, massime in moderato aumento.

Zero termico: intorno a 4400 metri.

Venti: in pianura deboli o molto deboli variabili; in montagna da deboli a moderati a regime di brezza.

Altri fenomeni: forte disagio da calore.

TORNA ALLA HOME 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia