In centinaia ad assistere al passaggio del trasporto eccezionale FOTO – VIDEO

Ieri sera Morbegno un folto pubblico deciso a vedere dal vivo il “mostro su gomma”.

Caratese, 19 Marzo 2018 ore 09:50

Non capita spesso che un convoglio di 60 metri blocchi la circolazione. Così il passaggio di un trasporto eccezionale diventa uno spettacolo attirando su di sé la curiosità di centinaia di persone. Il rotore Ansaldo diretto alla centrale di A2A a Premadio, dopo aver attraversato la Brianza e il Lecchese, ieri sera è ripartito passando per Morbegno dove ad attenderlo c’era un folto pubblico deciso a vedere dal vivo il “mostro su gomma”.

 

Sopra il ponte del Bitto

Lungo il tragitto sono state realizzate opere accessorie temporanee che hanno garantito il passaggio del trasporto eccezionale in sicurezza. In particolare, ieri sul ponte del Bitto, sono stati allocati dei sopra-ponti costituiti da rotaie in acciaio per consentire il passaggio del convoglio senza gravare sulle strutture esistenti. La struttura è poi stata rimossa.

Riposo a Villa di Tirano

Ora il mostro sta “riposando” a Villa di Tirano, stasera ripartirà e raggiungerà finalmente la sua destinazione.

CLICCA QUI PER CONOSCERE I PROSSIMI SPOSTAMENTI DEL TRASPORTO ECCEZIONALE 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia