Altro

In cinquecento a Cesano Maderno per il Natale di Maometto

Anche il sindaco Maurilio Longhin alla festa dei musulmani della Brianza.

In cinquecento a Cesano Maderno per il Natale di Maometto
Altro Seregnese, 11 Novembre 2019 ore 12:16

In cinquecento a Cesano Maderno per il Natale di Maometto. Ieri, domenica, la processione dei fedeli musulmani per le vie del Villaggio Snia.

In cinquecento a Cesano Maderno per il Natale di Maometto

Cinquecento musulmani in corteo domenica pomeriggio per la tradizionale commemorazione della nascita di Maometto. Per il quarto anno consecutivo i fedeli islamici della zona si sono ritrovati alla Snia per il loro Natale. Bambini, ragazzi e adulti si sono riuniti al Biulè e poi, in festosa processione lunga più di un'ora e scandita dalla recita di versetti del Corano e da canti religiosi, hanno raggiunto via Riccione. Nei locali della cooperativa "Le Stelle", i cibi della tradizione, la preghiera comunitaria e l'estrazione di due biglietti aerei per un pellegrinaggio a La Mecca, la città santa.

12 foto Sfoglia la gallery

Il messaggio di amore e fratellanza

Tra la folla Nawaz Shaid, referente della comunità pakistana di Cesano, e Chaudhry Asif, vicepresidente dell’Associazione culturale islamica di Cesano. "Siamo qui – spiega Chaudhry Shahid Nazir, referente della comunità pakistana della Brianza – per festeggiare il compleanno del profeta Maometto e trasmettere un messaggio di amore e fratellanza". Tra i primi a far visita ai musulmani in festa Edgardo Zilioli, presidente dell'associazione Comitato civico frazione Snia, e il presidente della commissione comunale Servizi alla persona, Marco Merighi. Nel tardo pomeriggio si sono uniti alla festa anche il sindaco Maurilio Longhin (nella foto) e il presidente del Consiglio comunale, Francesco Romeo, con il consigliere Elisa Zanellato.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie