In Oasi Lipu al chiaro di luna nel ricordo di Paola

Escursione notturna con lettura di uno dei libri preferiti dalla 23enne di Bovisio Masciago scomparsa nel 2015.

In Oasi Lipu al chiaro di luna nel ricordo di Paola
Seregnese, 15 Luglio 2019 ore 16:47

In Oasi Lipu al chiaro di luna nel ricordo di Paola. Così gli amici hanno voluto ricordare la 23enne di Bovisio Masciago morta in Cina quatto anni fa.

In Oasi Lipu al chiaro di luna nel ricordo di Paola

Una serata al chiaro di luna dedicata al ricordo di Maria Paola Seregni a quattro anni dalla sua scomparsa. L’hanno organizzata l’associazione “Costruttori di Ponti” e l’Oasi Lipu di Cesano Maderno venerdì sera. Una trentina i partecipanti all’escursione notturna. Ad accoglierli, la responsabile dell’oasi, Silvia Baldo, e il presidente di “Costruttori di Ponti”, Riccardo Seregni, fratello di Maria Paola e, come lei, volontario in oasi.

Il drammatico incidente in Cina nel 2015

Era il giugno 2015 quando un incidente stradale in Cina stroncava la vita e i sogni di Maria Paola. L’associazione “Costruttori Di Ponti” nasce proprio per mantenere vivo il ricordo della 23enne di Bovisio Masciago e continuare, nel solco tracciato da lei, a promuovere e sostenere attività di solidarietà sociale. “Prima dell’escursione – spiega Riccardo – è stato letto un brano tratto dal libro ‘La Cina in dieci parole’. Era una lettura particolarmente cara a Paola, ‘divorata’ più volte durante il suo periodo di studi alla facoltà di Intermediazione culturale all’Università Bicocca di Milano. Il brano è stato scelto insieme a Silvia Pozzi, professoressa di Lingua cinese a cui Paola era particolarmente affezionata, oltre che traduttrice dello stesso libro in italiano”.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia