In scena per l’ultima volta Il Risorto della Musi calls Arts

I proventi della serata sono andati in beneficenza alle due comunità pastorali di Cesano e a sette associazioni.

In scena per l’ultima volta Il Risorto della Musi calls Arts
Seregnese, 27 Giugno 2018 ore 15:18

In scena per l’ultima volta Il Risorto della Musi calls Arts. Ha entusiasmato e commosso, al cineteatro Excelsior, l’ultima  messa in scena del musical di Daniele Ricci.

In scena per l’ultima volta Il Risorto della Musi calls Arts

In undici anni non era mai stato rappresentato nella Cesano Maderno da cui tutto è iniziato. Per il saluto al pubblico, la compagnia Musi calls Arts di Cesano ha infatti scelto proprio il cineteatro della sua città, per l’ultima volta de Il Risorto. A fine serata, una scena inedita, quella sulle Nozze di Cana che fa parte del nuovo musical Il Messia, sempre firmato da Ricci.

Evento benefico

Lo spettacolo è la narrazione poetica e artistica, ma soprattutto impregnata di fede, del racconto di chi, nella Palestina di duemila anni fa, ha visto coi propri, increduli occhi, realizzarsi l’imprevedibile e l’impossibile. In scena cinquantacinque persone (tra cui dieci bambini) provenienti da dodici città diverse, tutte accomunate dalla passione per la musica, il canto, la danza. Giù dal palco, cinque tecnici.

I complimenti del sindaco

A complimentarsi con tutti loro, anche il sindaco Maurilio Longhin e l’assessore alla Cultura Silvia Boldrini e i parroci don Stefano Gaslini e don Romeo Cazzaniga. Organizzata in collaborazione con le comunità pastorali Pentecoste e Santissima Trinità ed il patrocinio del Comune, la serata ha strizzato l’occhio alla solidarietà. “C’è stata data la possibilità – spiega il regista Giuliano Sala – di compiere un gesto di condivisione con realtà cittadine e non che operano nel sociale, in particolare con ragazzi, giovani, e persone meno fortunate: ogni oratorio e associazione, sette in tutto, che ha aderito all’evento, beneficerà di una parte del ricavato”. La Musi calls Arts ha aiutato: Il Sorriso dell’anima, Associazione genitori ragazzi disabili, Comitato del Mulinello, Fondazione Famiglia Umana, Oftal comunità pastorale Seveso, Comitato “Se non ora quando?”, Amici dell’Ecuador.

9 foto Sfoglia la gallery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia