Cronaca
Spacciatore in trasferta

In trasferta a Milano per vendere droga

Un 28enne è stato fermato dopo aver concluso una vendita: nella sua auto aveva 5 dosi di cocaina e 280 euro in contanti, in casa un etto di marijuana

In trasferta a Milano per vendere droga
Cronaca Seregnese, 24 Settembre 2022 ore 18:41

Da Seveso a Milano per vendere droga: la trasferta di un 28enne però si è conclusa con l'arresto da parte della Polizia di Stato

Pizzicato dopo aver venduto la droga

Nell'ambito dei servizi finalizzati al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti da parte della Polizia di Stato di Milano, giovedì sera è stato fermato un cittadino italiano di 28 anni, con precedenti specifici. Gli agenti della Squadra Mobile lo hanno visto giungere, a bordo della propria utilitaria, in via Volta dove ad attenderlo c'era un 23enne italiano. Quest'ultimo è entrato in auto dal lato passeggero per poi scendere subito dopo: avendo intuito una cessione di sostanza stupefacente, l'acquirente è stato fermato e trovato in possesso di una dose di 0,4 grammi di cocaina appena acquistata. Immediato è stato anche il fermo del venditore, un 28enne residente a Seveso: nel corso della perquisizione dell'auto, gli agenti, nel vano porta oggetti, hanno trovato altre cinque dosi di cocaina pronte per la vendita e 280 euro in contanti. La perquisizione è stata estesa all'abitazione di Seveso dove è stato rinvenuto circa un etto di marijuana.

Seguici sui nostri canali
Necrologie