viaggiavano in un furgone

Incastrati dal satellitare dopo il furto in un box di Concorezzo

Avevano rubato una moto, una bici, dei caschi e generi alimentari.

Incastrati dal satellitare dopo il furto in un box di Concorezzo
Vimercatese, 04 Marzo 2020 ore 15:20

L’avrebbero fatta franca se non fosse stato per il satellitare. E invece una coppia di ladri è finita nella rete dei Carabinieri della Compagnia di Cassano d’Adda dopo aver fatto un furto in un box a Concorezzo.

Coppia di ladri in azione

Ieri mattina, martedì 3 marzo 2020, i due, ucraini, 30 e 29 anni, sono stati arrestati per furto e ricettazione. I militari del Norm di Cassano hanno ricevuto attorno alle 5.30 la segnalazione da parte della Centrale operativa di Monza, di uno scooter T-Max con motore spento ma in movimento, che si stava dirigendo da Madone verso il territorio di competenza della Compagnia.

Avevano rubato a Concorezzo

I Carabinieri dunque sono entrati in azione e all’altezza di Trezzo hanno intercettato un furgone Mercedes Vito (risultato poi rubato) a bordo del quale era occultato il mezzo, insieme a una bicicletta, alcuni caschi da moto e generi alimentari, tutto rubato in un box di Concorezzo, in Brianza. Se la moto non avesse avuto il localizzatore, i due sarebbero riusciti nel loro intento…

TORNA ALLA HOME

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia