Muggiò

Incendiato il portone della chiesa di San Carlo

Ennesimo sfregio alla chiesa dopo l'immondizia sul sagrato e le porte imbrattate di sterco.

Incendiato il portone della chiesa di San Carlo
Cronaca Monza, 22 Giugno 2021 ore 16:06

Il fatto è avvenuto nelle prime ore di ieri, lunedì. Appiccato il fuoco al portone centrale. L'atto vandalico è stato ripreso dalle telecamere.

Portone incendiato

Nelle prime ore di ieri, lunedì 21 giugno 2021, è stato appiccato il fuoco al portone centrale della chiesa di San Carlo a Muggiò. Non è la prima volta che la chiesa finisce nel mirino dei vandali che in passato si erano già resi protagonisti con la sporcizia lasciata sul sagrato e con l'imbrattamento con lo sterco delle porte.

"E' un'escalation - ha commentato don Angelo Riva - Prima i vandali che urinavano sul sagrato, mangiavano e lasciavano la sporcizia, solo una settimana fa hanno imbrattato le maniglie delle porte con lo sterco e adesso hanno appiccato il fuoco. Cosa dobbiamo fare?"

L'atto vandalico ripreso dalle telecamere

L'atto di lunedì notte è stato ripreso dalle telecamere di sorveglianza.

"Nelle immagini si vede una sola persona che appicca il fuoco - ha spiegato don Angelo - E' tutto da capire se si tratta di qualcuno arrabbiato con la comunità, se è un gesto dimostrativo o se si tratta di un fuori di testa".

L'uomo ha raggiunto la chiesa intorno alle 4.30, poi con una bomboletta ha spruzzato dello spray (evidentemente infiammabile) sul portone, ha preso un accendino e ha dato fuoco, per poi allontanarsi. Il sacerdote ha denunciato l'episodio alle Forze dell'ordine.

 

 

Necrologie