Incendio in una ditta di stoccaggio rifiuti: “Chiudete le finestre”

Si consiglia ai residenti di Borgomisto-Robecco di chiudere le finestre

Incendio in una ditta di stoccaggio rifiuti: “Chiudete le finestre”
02 Ottobre 2017 ore 11:58

Incendio a Cinisello Balsamo in una ditta di stoccaggio rifiuti

Incendio a Cinisello Balsamo

Un incendio di vaste dimensioni è scoppiato questa mattina all’interno del capannone di via Palazzi a Cinisello Balsamo, di proprietà del Gruppo Carluccio. L’azienda si occupa di stoccaggio e trattamento di rifiuti non pericolosi.
Per spegnere le fiamme, divampate all’alba, sono sul posto da alcune ore 13 mezzi dei vigili del fuoco, oltre a carabinieri e polizia locale. Ignote, al momento, le cause del rogo.

Nessuna sostanza pericolosa nell’aria

Dalle prime analisi effettuate nella zona non sono state rilevate nell’aria sostanze tossiche o nocive per la salute.
La nube di fumo è ben visibile a distanza, ma il comune ha rassicurato i cittadini: “Nessuna sostanza tossica nell’aria. Si consiglia ai residenti di Borgomisto-Robecco di chiudere le finestre“.

Provvedimenti anche a Muggiò

Provvedimenti anche nella vicina Muggiò dove il sindaco ha scritto una nota sul sito del Comune dove si consiglia, per i residenti dei quartieri Taccona e Europa, di chiudere le finestre e di non praticare attività fisica all’aperto. E’ stata inoltre contattata la scuola comunale, invitando la dirigente scolastica a tenere i ragazzi nelle classi, evitando di utilizzare i cortili.
L’Arpa – Agenzia Regionale per la Protezione dell’Ambiente – presente fin dalle prime ore del mattino sul luogo dell’incendio sta posizionando campionatori a alto volume per monitorare la qualità dell’aria.
Anche il comune di Monza ha pubblicato una nota per informare i residenti delle aree periferiche
Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia