Incidente a Sesto San Giovanni, ferito un operaio veduggese

Coinvolto anche un 19enne di origine albanese, disoccupato, a bordo di una Mercedes

Incidente a Sesto San Giovanni, ferito un operaio veduggese
Cronaca Caratese, 21 Gennaio 2019 ore 15:13

Un operaio veduggese è rimasto ferito in seguito a un incidente avvenuto nella notte tra sabato e domenica, a Sesto San Giovanni. Distrutta l’auto sulla quale viaggiava, fortunatamente le sue condizioni non sono gravi.

Coinvolto anche un 19enne di origine albanese, disoccupato, a bordo di una Mercedes

Auto distrutta

Mancavano dieci minuti all’1, all’incrocio tra viale Fulvio Testi e via Clerici. A scontrarsi la “Renault Clio” guidata da D.C., classe 1984, operaio, casa a Veduggio, e la “Mercedes Cls 350” di K.K., 19enne di origine albanese, disoccupato, domiciliato a Milano a casa di amici. Gravi i danni riportati dalle due quattro ruote. Per gli autisti, invece, trasportati per accertamenti negli ospedali di Sesto San Giovanni e Niguarda, le prognosi sono di pochi giorni. Illesa la 56enne milanese al volante della “Renault Twingo” coinvolta marginalmente nel sinistro, così come l’amico che viaggiava accanto al veduggese.

La dinamica è al vaglio degli agenti della Polizia stradale di Seregno, giunti sul posto insieme a tre gazzelle dei carabinieri, alla volante e a due ambulanze. Agenti che hanno già contestato al 19enne l’eccessiva velocità e la guida senza cinture di sicurezza: meno venti punti dalla patente e 130 euro di multa, pagati la notte stessa perché non residente in Italia. Per lui e per l’autista della “Renault Clio” è stato richiesto l’esame per verificare il tasso alcolemico e l’eventuale presenza di residui di sostanze stupefacenti nel sangue.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli