Incidente

Infortunio sul lavoro, operaio si ustiona al viso e alle mani

Il 58enne di Brugherio stava effettuando una saldatura in una ditta di Monza

Infortunio sul lavoro, operaio si ustiona al viso e alle mani
Cronaca Monza, 22 Giugno 2021 ore 08:13

Infortunio sul lavoro nel pomeriggio di lunedì a Monza: un operario stava effettuando una saldatura quando, per cause da accertare, si è ustionato il viso e gli arti superiori

Infortunio sul lavoro a Monza

L'incidente è avvenuto lunedì pomeriggio, intorno alle 17.35, in una ditta di via Ercolano, nella zona industriale di Monza tra viale Sicilia e viale delle Industrie. L'operaio 58enne di una ditta che si occupa di manutenzione di impianti di alimentazione di mezzi di autotrasporto stava effettuando una saldatura quando, per cause ancora al vaglio degli inquirenti, una fiammata di ritorno l'ha investito al volto e agli arti superiori. L'allarme è scattato in codice rosso e sul posto sono intervenute un'ambulanza e un'automedica, oltre a una pattuglia della Polizia locale di Monza.

Le cause e le condizioni del ferito

I soccorritori hanno prestato le prime cure direttamente sul posto, poi l'uomo, residente a Brugherio,  è stato portato al Niguarda di Milano: qui i medici gli hanno diagnosticato ustioni sul viso e sugli arti superiori, ma le sue condizioni sono leggermente migliorate rispetto a quando è avvenuto tanto che il codice di intervento è stato declassato da rosso a giallo. E' stato informato anche  il servizio sicurezza ambienti di lavoro della Ats per ulteriori approfondimenti e per capire le cause dell'incidente

Necrologie