Il dono speciale dell'associazione

Insieme per Fily dona 50mila euro all’Istituto dei tumori

La consegna è stata fatta nel giorno del secondo anniversario della scomparsa del 15enne Filippo Finocchio.

Insieme per Fily dona 50mila euro all’Istituto dei tumori
Seregnese, 17 Febbraio 2020 ore 16:57

Insieme per Fily dona 50mila euro all’Istituto nazionale dei tumori di Milano.

Il giorno del dolore e della speranza

Ieri, domenica 16 febbraio 2020, è stato il giorno del dolore, ma anche della speranza. Nel secondo anniversario della morte di Filippo Finocchio, il promettente calciatore misintese morto a soli 15 anni per un osteosarcoma, l’associazione Insieme per Fily fondata in sua memoria ha consegnato ben 50mila euro raccolti nel 2019 grazie alle varie iniziative all’Istituto nazionale dei tumori di Milano.

2 foto Sfoglia la gallery

Consegnati due assegni ai medici

Proprio qui Fily aveva combattuto con tutte le sue forze supportato da uno staff medico eccellente e qui tuttora tanti bambini stanno lottando per la vita. Il contributo, consegnato alla dottoressa Cristina Meazza, dirigente medico della Pediatria oncologica, al dottor Luca Bergamaschi e alla dottoressa Maura Massimino, direttore responsabile della Pediatria, è stato suddiviso in due assegni: 40mila euro sono finalizzati a sostenere lo studio e la ricerca sull’osteosarcoma (l’associazione appoggia infatti uno specifico protocollo), mentre 10mila euro sono destinati al fondo di assistenza famigliare del reparto di Pediatria, per dare un supporto alle famiglie che stanno combattendo a fianco dei loro bambini.

AMPIO SERVIZIO CON IL RESOCONTO DELLE INIZIATIVE E DEI PROGETTI REALIZZATI NEL 2019 SUL GIORNALE DI SEREGNO IN EDICOLA E ONLINE DA MARTEDI’ 18 FEBBRAIO 2020.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia