A Seregno e Giussano

Interdittiva antimafia per due società di noleggio auto

Il provvedimento notificato ieri dai Carabinieri con l'ausilio della Polizia locale per il pericolo di infiltrazione della 'ndrangheta

Interdittiva antimafia per due società di noleggio auto
Cronaca Seregnese, 19 Dicembre 2020 ore 08:04

Notificata una interdittiva antimafia nei confronti di due società che si occupano di noleggio di veicoli per il pericolo di infiltrazione mafiosa. Il provvedimento di venerdì mattina è stato decretato dal Prefetto su proposta dell”Arma dei Carabinieri.

Interdittiva antimafia per due società di noleggio

Ieri mattina, venerdì 18 dicembre, i Carabinieri della Compagnia di Seregno, unitamente alle Polizie Locali di Seregno e Giussano, hanno notificato due provvedimenti interdittivi antimafia nei confronti di altrettante società con sede legale a Milano e operanti nei due Comuni brianzoli.

L’interdittiva notificata a Seregno e Giussano

Il Prefetto di Milano, alla luce degli esiti delle risultanze istruttorie, investigative e processuali inerenti la Lithium Car Rental srl e la Ncdp  Srls, società attive nel noleggio di veicoli a lungo e breve termine, ha ritenuto sussistente il pericolo di infiltrazione mafiosa (‘ndrangheta calabrese) nelle due imprese brianzole.

I provvedimenti su proposta dei Carabinieri

I provvedimenti di venerdì, emessi l’11 dicembre scorso e già notificati presso le sedi legali delle società operanti in Brianza, traggono origine da conformi proposte avanzate dall’Arma dei Carabinieri e ritenute idonee dal Prefetto di Milano, che ha decretato l’interdizione ai sensi di Legge.

Torna alla home page

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità