Covid-19, Desio

Inversione di tendenza e impennata dei contagi nel fine settimana

Il sindaco: "Non dobbiamo abbassare la guardia, insieme usciremo da questa situazione".

Inversione di tendenza e impennata dei contagi nel fine settimana
Cronaca Desiano, 12 Gennaio 2021 ore 14:01

Impennata  di contagi da Covid nel fine settimana a Desio. “Se da quasi un mese il numero dei positivi era ridotto, oggi abbiamo numeri che era da un po’ che non si vedevano” evidenzia il sindaco Roberto Corti.

“Preoccupante inversione di tendenza”

“Registriamo una preoccupante inversione di tendenza a Desio come nel resto della Regione – evidenzia Corti – La situazione richiede attenzione e responsabilità da parte di tutti, in attesa dei vaccini, che stanno arrivando. Ma ora non dobbiamo assolutamente abbassare la guardia”. Se fino a domenica a Desio erano 135 i positivi, lunedì sono saliti a 145. Una media negli ultimi 5 giorni di 9,5 contagiati al giorno. La tendenza è preoccupante”.

“Serve il rispetto delle regole”

I positivi nella seconda ondata sono finora 2437, i guariti sono 2255, i deceduti 37. L’invito  del primo cittadino è “a continuare a portare pazienza, perché sappiamo che questa situazione è pesante – afferma – Sarebbe un peccato se, avendo il traguardo dei vaccini, si buttassero via tutti i sacrifici fatti fino ad oggi”. E aggiunge: “Serve tutta la nostra attenzione e il rispetto delle regole fondamentali che ormai conosciamo a memoria. Le regole sono sempre quelle: distanziamento, protezione con la mascherina, evitare contatti al di fuori del proprio nucleo, uscire di casa solo nei casi di necessità e continuare ad usare la responsabilità. Oggi un po’ tutti siamo a rischio. Mi raccomando, serriamo i ranghi e stringiamo i denti. Insieme usciremo da questa situazione”.

TORNA ALLA HOME

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità