#iodicobasta: le donne di Monza dicono No alla violenza VIDEO

Tante iniziative in città per dire No alla violenza sulle donne

25 Novembre 2017 ore 16:21

Un picchetto d’onore, le installazioni artistiche e il flash mob. Oggi, sabato 25 novembre, si celebra in tutto il mondo la Giornata per l’eliminazione della violenza contro le donne. E anche le donne e i giovani monzesi, insieme al primamonza.it, hanno voluto dire la loro.

Prima tappa in Arengario, questa mattina, con l’associazione “Fidapa Modoetia- Corona Ferrea”. I ragazzi del liceo “Zucchi” hanno onorato la memoria di tutte le donne vittime di violenza nel 2017, ricordandole per nome.

Nel pomeriggio, sempre in Arengario, le ragazze della scuola di estetica “Pbs” hanno dato vita a un divertente flash mob, con tanto di nastro rosso al collo, e messo in scena una pièce teatrale.

Infine, al liceo “Nanni Valentini”, le installazioni degli studenti. Sui muri, e all’ingresso di ogni classe, il nome di una delle vittime.

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia