Ischemia cardiaca sul campo: giovane calciatore torna alla vita e segna un goal VIDEO

Una splendida storia di rinascita nell'Olginatese.

Ischemia cardiaca sul campo: giovane calciatore torna alla vita e segna un goal VIDEO
28 Agosto 2018 ore 07:27

Una rinascita. Il ritorno non solo all’attività sportiva. Ma alla vita. Il tutto coronato dalla palla che si infila in rete. Un giornata indimenticabile quella vissuta ieri da Cedric Armand N’Guessan, il giovane talento dell’Olginatese che pochi mesi fa era  stato colpito da una ischemia cardiaca sul campo. Domenica, durante l’incontro contro lo Scanzarosciate (vinto dai bianconeri 4 a 2), Cedric è sceso in campo e ha segnato. E questa volta il suo cuore è impazzito… ma di gioia.

Ischemia cardiaca sul campo

Il dramma si era consumato sul fazzoletto verde dello stadio di Olginate a marzo durante la partita tra Olginatese e Pro Sesto. Cedric, nato il primo gennaio  2000 e residente a Valgreghentino, durante il match aveva iniziato a sentirsi male. Ma aveva tenuto duro, non voleva mollare. I sintomi si facevano però sempre più pesanti. A dieci minuti dalla fine faticava a reggersi in piedi e a connettere. Caricato su una ambulanza era stato trasportato a sirene spiegate in ospedale dove i medici avevano emesso la terribile sentenza: ischemia cardiaca. Si tratta di  una condizione provocata da una riduzione della quantità di sangue che arriva al cuore. Tale condizione è causata da un restringimento di un’arteria coronarica (a sua volta causato dalla formazione di placca all’interno dei vasi sanguigni).

Lo stop forzato e il ritorno

I dottori erano riusciti a salvare la vita a Cedric, ma il suo futuro, almeno dal punto di vista sportivo, sembrava compromesso. Al giovane infatti era stata tolta ogni abilitazione per giocare. Ma il lungo percorso riabilitativo, il suo impegno, la sua forza, la sua perseveranza hanno portato, poco meno di un mese fa, alla svolta. Cedric ha ricevuto l’ok per tornare a tirare calci ad un pallone. E dove se non nella squadra che per lui è una seconda famiglia sin da quando ha 9 anni? Così l’atleta è tornato sul campo dell’Olginatese passando dalle giovanili alla prima squadra. Ieri l’esordio con il suo primo goal. Sicuramente il primo di una lunga serie in maglia bianconera.

La dedica

Ecco le toccanti parole che gli sono state dedicate dalla dirigenza su Facebook

Il video

#OlgnateseScanzorosciate⏱ 45’st GOOOOAL! ??4️⃣-2️⃣ N’GUESSAN!!! ⚽️La chiude il nostro Cedric! ?Primo goal ⚽️ in una gara ufficiale per il prodotto del settore giovanile!Mancato intervento del difensore ospite, Cedric ne approfitta e scarica in rete un diagonale millimetrico ?Nel video la sua esultanza con dedica! ?

Pubblicato da USD Olginatese su Domenica 26 agosto 2018

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI