Menu
Cerca
Musica in lutto

La Brianza piange Gianni Capelli, il re della fisarmonica

Il maestro si è spento all'età di 90 anni: con la sua orchestra ha allietato feste e sagre di tutta la Brianza

La Brianza piange Gianni Capelli, il re della fisarmonica
Cronaca Caratese, 04 Febbraio 2021 ore 15:19

La Brianza piange Gianni Capelli, il re della fisarmonica. Il celebre musicista, maestro dell'omonima orchestra, si è spento martedì 2 febbraio all'età di 90 anni.

La Brianza piange Gianni Capelli, il re della fisarmonica

Originario di Ranica, in provincia di Bergamo, Gianni Capelli (all'anagrafe Gianbattista) si era trasferito giovanissimo in Brianza, a Triuggio. Qui aveva iniziato a coltivare la passione per la musica, formandosi maggiormente nello studio della fisarmonica, lo strumento che accompagnerà principalmente la figura del maestro per il resto della sua vita. Tra gli anni '50 e '60 fondò la sua celebre orchestra, conosciuta in tutto il territorio locale per via dei numerosissimi concerti tenuti in occasione di sagre e feste di paese.

Una vita dedicata alla musica

Ex dipendente di aziende tessili e delle scuole di Monza, Capelli ha dedicato la sua vita alla musica. Negli anni, infatti, ha prestato servizio anche come organista e direttore del coro della parrocchia San Carlo a Gerno di Lesmo, dove aveva risieduto per quasi trent'anni; indimenticabile poi la preziosa attività svolta per il coro del Centro Anziani "Il Melograno" di Triuggio, che lui stesso, da socio del sodalizio, aveva contribuito a fondare.

Gli ultimi anni

Intorno al 2010, per via delle proprie condizioni di salute, Capelli aveva deciso di appendere la fisarmonica al chiodo, ritirandosi dall'attività musicale dopo oltre mezzo secolo per godersi la tanto meritata pensione insieme alla moglie Ernestina e i figli Gianluigi e Milena, che gli sono rimasti accanto fino all'ultimo. I funerali del maestro sono stati celebrati ieri, mercoledì 3 febbraio, nella chiesa parrocchiale della sua Triuggio prima di essere accompagnato al cimitero cittadino.

 

 

Necrologie