Menu
Cerca
L'iniziativa

La Brianza si prepara all’8 maggio, Giornata Mondiale della Croce Rossa

La bandiera dell'Organizzazione - consegnata ai sindaci dai volontari della sezione di Villasanta - resterà esposta per tutta la settimana fuori dai municipi di Villasanta, Arcore e Concorezzo.

La Brianza si prepara all’8 maggio, Giornata Mondiale della Croce Rossa
Cronaca Vimercatese, 03 Maggio 2021 ore 12:21

La Brianza si prepara all’8 maggio, Giornata Mondiale della Croce Rossa. La bandiera dell’Organizzazione – consegnata ai sindaci dai volontari della sezione di Villasanta – resterà esposta per tutta la settimana fuori dai municipi di Villasanta, Arcore e Concorezzo.

La Brianza si prepara all’8 maggio, Giornata Mondiale della Croce Rossa

Per oltre un anno hanno svolto un ruolo fondamentale di assistenza e supporto nel corso dell’emergenza sanitaria. In occasione della Giornata dell’8 maggio, dedicata alla Croce Rossa e Mezza Luna Rossa, i volontari della sezione di Villasanta hanno consegnato ai sindaci del territorio di competenza (Villasanta, Arcore e Concorezzo) la bandiera che li rappresenta.

Le bandiere, esposte fuori dai palazzi comunali fino al 9 maggio sono un segno di solidarietà e vicinanza a tutti i volontari di
Croce Rossa Italiana impegnati ogni giorno nel soddisfare e supportare i bisogni dei più vulnerabili nel territorio. Un modo per sottolineare il ruolo primario, in questo caso di CRI Villasanta, quale ausiliaria delle Istituzioni nell’azione di aiuto alla popolazione locale.

“Un modo per avvicinare la cittadinanza al movimento”

“Vorrei ringraziare i Comuni del territorio per aver aderito con entusiasmo a questa iniziativa – ha commentato Andrea Brunelli, Presidente di Croce Rossa Italiana – Comitato di Villasanta – che ha l’obiettivo di avvicinare la cittadinanza al movimento di Croce Rossa e celebrare l’opera di tutti i volontari. In un periodo difficile, che ha visto la Croce Rossa quotidianamente vicina alle persone più colpite dalla pandemia offrendo loro soccorso e aiuto, vedere pubblicamente riconosciuto il nostro impegno ci motiva ad andare avanti con maggiore determinazione”.

Necrologie