La «Casati» piange la signora della ritmica

La ginnastica biancoverde dice addio all’allenatrice Antonella Chiesa, morta a 54 anni

La «Casati» piange la signora della ritmica
Vimercatese, 24 Settembre 2019 ore 07:31

Era la signora della ginnastica ritmica italiana e della U.S. Casati. L’universo biancoverde piange la prematura scomparsa della 54enne allenatrice Antonella Chiesa. Con un passato glorioso nel mondo della ritmica, Chiesa da qualche anno aveva assunto il ruolo di allenatrice delle giovanissime atlete biancoverdi. A portare via per sempre il suo sorriso e la sua grande grinta è stato un male che non le ha lasciato scampo.

Ha dedicato la sua vita alla ginnastica

La 54enne ha dedicato la sua vita al mondo della ginnastica. Figlia d’arte (la mamma era stata ginnasta di artistica e stimata allenatrice), è stata a sua volta una ginnasta di ritmica di fama nazionale. Come allenatrice ha preparato tantissime ginnaste ad alti livelli, tra le quali la figlia Francesca. Le sue atlete, colleghe e amiche la ricordano come caparbia e combattiva. Non amava arrendersi davanti alle difficoltà e riusciva sempre a spronare le sue atlete.

AMPIO SERVIZIO SUL GIORNALE DI VIMERCATE IN EDICOLA A PARTIRE DA STAMATTINA, MARTEDI’ 24 SETTEMBRE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia