La fioritura del ciliegio secolare vale una passeggiata. Non per tutti...

Ieri un appassionato ha pensato bene di raggiungere lo splendido albero di Vergo Zoccorino comodamente seduto a bordo della sua auto

Caratese, 20 Aprile 2018 ore 13:14

La fioritura del ciliegio secolare di Vergo Zoccorino è uno spettacolo meraviglioso. Che val pure una passeggiata. Non per tutti, però. Ieri, giovedì, un appassionato ha pensato bene di raggiungere lo splendido albero comodamente seduto a bordo della sua auto.

Fino al ciliegio secolare in auto

Il "pigrone" ha attraversato i campi, lasciando profondi solchi con gli pneumatici nella terra e zigzagando tra podisti e ciclisti. Si è fermato, è sceso dall'abitacolo per una foto ricordo e poi ha ripreso la sua marcia. Una scena che non è piaciuta a molti, immortalata in una serie di scatti diffusi in serata dal consigliere regionale e comunale della Lega Alessandro Corbetta.

Scena che, purtroppo, non resta isolata. Sono numerosi, infatti, gli episodi di inciviltà registrati in questi giorni, così come negli scorsi anni, nell'area del ciliegio secolare. Dal posteggio selvaggio alle cartacce abbandonate, fino all'utilizzo dei rami come sedie o rampe.

Leghista in campo

Corbetta nei giorni scorsi era sceso in campo per la tutela del ciliegio secolare. Aveva scritto al sindaco Sergio Cazzaniga ed al Parco Valle Lambro, chiedendo l'intervento, almeno nel fine settimana, di guardie ecologiche e Protezione civile "in modo da scongiurare comportamenti scorretti da parte dei visitatori".

Il suo appello non è rimasto inascoltato. Ieri sera, durante la seduta del Consiglio comunale, l'argomento ha unito maggioranza ed opposizione. Insieme hanno deciso di tutelare il tesoro besanese in prima persona. E' così che domenica i consiglieri ne diverranno custodi.

Consiglieri e custodi

Il primo turno, dalle 10,30 alle 12, sarà coperto dall'assessore alle Opere pubbliche Anastasia Cecchetti e dal consigliere di minoranza Alcide Riva. Nel pomeriggio, dalle 14 alle 15,30, saranno presenti i leghisti Corbetta ed Emanuele Pozzoli. A chiudere il cerchio, dalle 15,30, il sindaco Sergio Cazzaniga.

Anche sabato i controlli non mancheranno. Con gli agenti della Polizia locale impegnati nella lotta al posteggio selvaggio ed i volontari dell'Associazione nazionale carabinieri "ai quali va il mio ringraziamento", ha affermato il primo cittadino.

Per chi si fosse perso lo spettacolo della fioritura, ecco il video girato dal lecchese Dante Colombo.

Necrologie