cronaca

Nuovo sequestro nell’operazione Lapis

L'intervento effettuato si inquadra quale proseguimento delle attività di indagine avviate lo scorso mese di gennaio.

Nuovo sequestro nell’operazione Lapis
Monza, 17 Febbraio 2020 ore 11:39

Oltre 13mila prodotti per cartotecnica sono stati sequestrati dalla Guardia di Finanza della compagnia di Monza a seguito dell’incisiva attività di contrasto all’importazione e alla vendita al dettaglio di merce con marchi o segni distintivi contraffatti o alterati.

Sequestrati 13mila articoli contraffatti

L’intervento effettuato si inquadra quale proseguimento delle attività di indagine avviate lo scorso mese di gennaio e volte allo smantellamento della distribuzione dei prodotti riproducenti, in maniera alterata, il segno distintivo di noti marchi registrati.

Distributore denunciato

Le fiamme gialle monzesi, risalendo la filiera di destinazione della merce, hanno individuato una società operativa a Monza, dove sono stati rinvenuti, pronti per essere distribuiti sul territorio della provincia brianzola, i prodotti sottoposti a sequestro.

Il distributore è stato immediatamente denunciato alla locale autorità giudiziaria.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia