La nuova casetta dell'acqua di Carnate è entrata in funzione

Fino al 2 giugno si potrà prendere l'acqua gratuitamente.

La nuova casetta dell'acqua di Carnate è entrata in funzione
Vimercatese, 09 Maggio 2018 ore 14:10

Installata nelle scorse settimane, la nuova casetta dell'acqua di via De Gasperi a Carnate è entrata in funzione ieri, martedì. Fino al 2 giugno l'acqua erogata sarà completamente gratuita.

Il taglio del nastro

Per il fatidico taglio del nastro bisognerà aspettare sabato 2 giugno, festa della Repubblica ma, intanto, la casetta dell’acqua, posizionata in via De Gasperi, a lato dell’omonimo parco,  ha  iniziato a erogare acqua. Il chiosco, che per Carnate rappresenta una novità assoluta,  è  entrato in funzione “in modalità provvisoria”. Il che significa che temporaneamente il prelievo per i cittadini è gratuito.

La nuova casetta

Installata grazie alla collaborazione tra BrianzAcque e l’Amministrazione Comunale, la postazione self service  distribuisce acqua alla spina nelle versioni  frizzante e naturale, refrigerata e a temperatura ambiente. Ha una funzione green perché contribuisce ad abbattere l’inquinamento ed è economica, in quanto consente un risparmio per le famiglie rispetto all’acquisto di “minerale” in bottiglia. L’acqua della casetta costerà dal 2 giugno 5 centesimi al litro. Per acquistare l'acqua si dovrà munirsi di una tessera magnetica ricaribaile ai totem che verranno posizionati all'interno del palazzo comunale.

L’acqua è la stessa che sgorga dai rubinetti, ulteriormente “distillata” con particolari lampade UV battericide.

Necrologie