L'appello

La Pro Loco Cornate cerca forze fresche

Il sodalizio, come tutte le associazioni, è reduce da un 2020 non semplice a causa del Covid.

La Pro Loco Cornate cerca forze fresche
Cronaca Vimercatese, 29 Novembre 2020 ore 16:32

La Pro Loco Cornate cerca forze fresche in vista del prossimo anno. L’associazione, come molte altre, è reduce da un 2020 molto complicato a causa del Covid.

L’appello

L’emergenza sanitaria in corso ha condizionato molti aspetti e molte dinamiche della nostra quotidianità. Tra queste anche quelle legate al mondo dell’associazionismo, che ha inevitabilmente sofferto per le numerose (e necessarie) restrizioni messe in atto dal Governo per limitare la diffusione del contagio. Quello che si sta chiudendo è stato un anno particolarmente complicato per numerose realtà del nostro territorio, alle prese con l’impossibilità di condurre le «normali» attività nel corso degli ultimi mesi. Difficoltà che hanno colpito anche la Pro Loco di Cornate, associazione nota per il suo grande dinamismo e per le numerose proposte messe in atto nel corso degli anni. Nei giorni scorsi il sodalizio guidato da Rosanna Pirola ha pubblicato una lettera aperta ai propri soci, proprio alla vigilia del rinnovo del Consiglio direttivo. Una lettera in cui il sodalizio paventa la possibilità di non poter proseguire con la normale attività.

«Ci siamo lasciati a gennaio 2020 quando, durante l’Assemblea dei Soci, ci eravamo prefissati di rinnovare il consiglio in carica con elezioni previste per il 13 marzo 2020 – si legge nella lettera – L’Assemblea aveva accettato all’unanimità questa proroga in virtù del fatto che si stava approvando lo Statuto Nazionale del terzo settore a cui tutte le Pro Loco fanno riferimento. Detto statuto è stato ratificato a fine ottobre e siamo così arrivati ad oggi, bloccati nei nostri programmi. Programmi che hanno purtroppo subito una drastica riduzione nei nostri eventi, non realizzati per garantire le misure di sicurezza anti Covid. Ci spiace moltissimo, sappiamo che spiace anche a voi e a tutte le realtà con le quali abbiamo sempre collaborato. Sono arrivate testimonianze da tanti istituti scolastici, da associazioni e da gruppi privati”.

Segnali importanti in un momento molto delicato, che potrebbe pregiudicare il futuro stesso dell’associazione.

“Ora nel nostro intento c’è la voglia di trovarci a gennaio 2021, cercando di dimenticare questo tragico anno, ripartendo con rinnovo consiglio e nuovi programmi – spiega la Pro Loco – Ce la faremo? Lo speriamo tanto ma al momento non riusciamo a garantirlo. Nel frattempo se qualche Socio desiderasse candidarsi per il rinnovo del consiglio e per proseguire l’avventura Pro Loco, ogni candidatura è ben accetta; anzi, invogliamo chiunque ne abbia desiderio e sia in regola con l’iscrizione a inoltrarcela”.

TORNA ALLA HOMEPAGE

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità