La Protezione Civile di Cavenago è in festa

Domenica sono stati celebrati i vent'anni di attività della sezione.

La Protezione Civile di Cavenago è in festa
Vimercatese, 04 Giugno 2018 ore 11:02

Vent’anni e non sentirli. Mattinata di festa per la Protezione civile di Cavenago, che domenica ha celebrato i vent’anni di attività. Una festa cui hanno preso parte volontari provenienti da tutta la provincia di Monza e Brianza, gli Alpini di Cavenago, le Forze dell’ordine, l’Avps e i rappresentanti dell’Amministrazione comunale.

Il raduno davanti al Municipio

Dopo aver sfilato per il centro del paese, i volontari si sono radunati di fronte a Palazzo Rasini. Lì hanno ricevuto la benedizione e il ringraziamento per tutto il lavoro svolto da parte di don Gianni. «Vent’anni sono un tratto importante della nostra vita – ha commentato il presidente della sezione cavenaghese della Protezione civile Dionigi Erba – Abbiamo vissuto momenti belli e meno belli, ma abbiamo realizzato tante cose positive. Nel corso di questi anni tante persone hanno preso altre strade e qualcuno ci ha lasciato, ma andare avanti ad aiutare gli altri significa anche tenere vivo il loro ricordo. Da parte nostra ci teniamo a ringraziare tutti i cittadini di Cavenago per il loro affetto. Un grazie va anche a Franco Osnago, uno dei fondatori di questa sezione».

Due omaggi da parte dell’Amministrazione comunale

L’Amministrazione comunale di Cavenago ha voluto ringraziare la Protezione civile attraverso due omaggi. E se il primo, le nuove divise, erano state promesse da tempo, il secondo è stata una vera e propria sorpresa. Dal cortile di Palazzo Rasini, infatti, è spuntato un nuovo modulo antincendio, portato da un veicolo della Protezione civile guidato dall’assessore Giacomo Biffi. «Nel nostro piccolo cerchiamo di offrire un contributo a una causa importante come quella della Protezione civile – ha spiegato il sindaco di Cavenago Francesco Seghi – Siamo contenti di poter donare loro le nuove divise e questo modulo antincendio. In generale, come Amministrazione, ci teniamo a ringraziare tutti i volontari per quello quotidianamente fanno sul nostro territorio, ma non solo».
Ultimo atto della cerimonia è stata la consegna di alcune targhe di ringraziamento alle varie sezioni del vimercatese della Protezione civile.

4 foto Sfoglia la gallery
Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia