La rotonda di Bernareggio diventa simbolo di pace e accoglienza

A mettere a dimora le piante i richiedenti asilo presenti in paese.

La rotonda di Bernareggio diventa simbolo di pace e accoglienza
Vimercatese, 21 Marzo 2018 ore 09:04

Nuovi alberi, arbusti e una targa per la rotonda di Bernaeggio all'incrocio fra le vie Donizetti, IV novembre e Vivaldi.

Il progetto

E’ realtà il progetto di abbellimento e tematizzazione della rotonda tra le vie Donizetti, IV Novembre e Vivaldi a Bernareggio. Martedì 20 marzo 2018 i richiedenti asilo e rifugiati ospiti della Cooperativa Sociale Aeris, in collaborazione con i cittadini ideatori dell’iniziativa, hanno messo a dimora alberi e arbusti per migliorare la rotonda dedicandola alla pace, alla solidarietà e all’accoglienza.

La presentazione del progetto

La proposta è stata presentata lo scorso ottobre all’Amministrazione Comunale che da subito ha condiviso l’iniziativa, ritenuta meritevole dalla Giunta Comunale che l'ha accolta ufficialmente con una delibera. Martedì 20 marzo 2018, i protagonisti dell’iniziativa Ebrima, Sheriffo e Kadir, ospiti in paese a cura della Cooperativa Sociale Aeris, hanno messo a dimora oleandri, allori e altri arbusti. Parte delle essenze sono state recuperate grazie a donazioni da parte dei cittadini bernareggesi

La valorizzazione della rotonda sarà poi completata con la posa di una targa che recita: "Pace, solidarietà, accoglienza Comune di Bernareggio. I cittadini, marzo 2018".

Necrologie