La Sagra del cotto scalda i motori

Tre giorni all'oratorio di Fornaci. Si parte venerdì 6 luglio per finire domenica

La Sagra del cotto scalda i motori
Caratese, 04 Luglio 2018 ore 09:21

Si intitola “Estate a Briosco” il ricchissimo calendario di appuntamenti che coinvolgerà i brioschesi e non solo fino a settembre. Dopo la Sagra del pesce, la Festa della Molera ed il concerto della banda San Luigi, si riparte venerdì 6 luglio con la Sagra del cotto all’oratorio di Fornaci. Tre giorni a cura dei volontari della sagra e della Pro loco, con il patrocinio del Comune.

Tutto è pronto per la Sagra del cotto

Venerdì alle 19, tutti con le gambe sotto al tavolo per gustare le prelibatezze gastronomiche. Queste ultime saranno protagoniste di tutte le serata, oltre che del pranzo di domenica. A seguire, alle 21, un regalo per i bambini, ma anche per gli adulti: lo spettacolo di magia di Superzero.
Sabato, sempre alle 21, il concerto hard rock anni Settanta dei Mamadou.
Domenica, si inizierà già nel pomeriggio, alle 16, con il laboratorio per i più piccoli (per prenotazioni prolocobriosco@gmail.com, 338-7496865) “Giochiamo con l’argilla”. E per i “grandi” l’argilloterapia alla scoperta delle proprietà benefiche dell’argilla.
Per finire, alle 21, il concerto di “Fio de la serva”.

Il progetto della celebre opera di Judith Hopf

sagra del cotto
L’opera di Judith Hopf

Non è finita qui, per l’intera durata della manifestazione sarà possibile visionare il progetto per l’esecuzione della scultura “Mano” di Judith Hopf, oggi installata nel parco di CityLife, realizzata con i mattoni sagomati e modellati artigianalmente nella Fornace Artistica di Corrado Riva.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia