La scrittrice Ketty Magni: “Gualtiero Marchesi? un eterno ragazzo”

La Magni era grande amica del noto chef.

La scrittrice Ketty Magni: “Gualtiero Marchesi? un eterno ragazzo”
Desiano, 29 Dicembre 2017 ore 09:28

Anche la scrittrice Ketty Magni, nativa di Desio, ricorda con parole di profondo affetto Gualtiero Marchesi. La Magni era grande amica del noto chef scomparso pochi giorni fa.

La scrittrice Ketty Magni: “Gualtiero Marchesi? un eterno ragazzo”

“Ero una sua grande amica e lui nutriva un affetto paterno nei miei confronti”. Sono le parole di Ketty Magni, scrittrice nativa di Desio che, a pochi giorni dalla scomparsa del noto chef Gualtiero Marchesi, lo ricorda con affetto.

“Il maestro Marchesi aveva lo spirito dell’eterno ragazzo, e possedeva un entusiasmo che riusciva a trasmettere ai suoi innumerevoli allievi. Era convinto che ogni cuoco dovesse rispettare un codice etico.

Il senso artistico del cibo

“Gualtiero riusciva a cogliere il senso artistico del cibo, facendo diventare ogni pietanza un’autentica opera d’arte – racconta ancora la Magni. Ricordo la sua spiccata golosità, il buongusto, e la capacità di trasformare piatti della tradizione con un tocco superbo da direttore d’orchestra. Abile e colto conversatore sapeva intrattenere con garbo, innovando la storia della cucina italiana, ma conoscendo il passato.

Una della sua frasi preferite

In questi giorni, scorrono nella mia mente i tanti momenti trascorsi insieme a Marchesi e ricordo con gioia una delle sue frasi preferite: “I ricordi svaniscono, resta il vissuto.”

Ecco alcuni degli scatti che ritraggono la scrittrice brianzola con lo chef. 

3 foto Sfoglia la gallery
Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia