La vera accoglienza con la 42° giornata della vita

Voci ed esperienze di accoglienza dei minori.

La vera accoglienza con la 42° giornata della vita
01 Febbraio 2020 ore 09:39

Voci di esperienze di accoglienza di minori e non. Un tema importante che sarà trattato, in occasione della 42esima Giornata della Vita, in programma domani 2 febbraio a Omate.

L’accoglienza alla base della solidarietà

L’incontro aperto a tutti, dal titolo «Mi ospiti un po’ da te?», è stato organizzato dalla Comunità Pastorale Casa di Betania di Agrate, Omate e Caponago.

L’appuntamento è per domani, domenica 2 febbraio, dalle 15.30 alle 17 al Cinema Nuovo di Omate, in va Filzi 35. Ci saranno diverse testimonianze di affido ed accompagnamento temporaneo di minori e giovani. Insieme alla testimonianza di alcune famiglie affidatarie sarà presente l’associazione Kibinti Onlus che presenterà il suo progetto di affido per la cura dei bambini malati della Guinea Bissau ed il Consorzio Comunità Brianza che presenterà l’esperienza di accompagnamento in famiglia di giovani immigrati extracomunitari.

L’appuntamento di domani sarà un’occasione importante per capire e conoscere le molte realtà di sofferenza di minori e giovani e incontrare diverse modalità di generosa e concreta cura di queste persone.

Torna alla home page

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia