Cronaca
triuggio

Ladri tentano il colpo a Tregasio

Ignoti hanno agito mentre i proprietari erano in casa, la segnalazione è stata fatta alle forze dell'ordine e al Controllo del Vicinato.

Ladri tentano il colpo a Tregasio
Cronaca Caratese, 12 Novembre 2021 ore 12:25

Tentativo di furto a Tregasio, i ladri hanno provato a entrare in un'abitazione in via Don Luigi Sturzo.

Ladri in via Don Luigi Sturzo

"L'altra sera, alle 22.30, hanno tentato di entrare in casa mia - racconta la vittima del tentato furto - Ho sentito dei rumori sospetti, guardavo la televisione, mi sono alzata e ho visto una torcia che puntava dalla finestra della sala dove avevano sollevato la tapparella. Ho iniziato a urlare e hanno mollato la tapparella scappando via. Ho trovato la recinzione danneggiata dove hanno scavalcato per entrare e poi scappare. Per fortuna nessun danno o furto ma sto ancora tremando".

Controllo del vicinato

Oltre alle forze dell'ordine, a raccogliere le segnalazioni di effrazioni o truffe c'è il coordinatore del Controllo di Vicinato, un gruppo organizzato di civili dedicato alla prevenzione del crimine e degli atti vandalici nel proprio quartiere. Il referente per la zona di Monza e Brianza è Raul Piemonti. Proprio nei giorni scorsi si è svolta la quinta edizione del corso per i coordinatori del Controllo del Vicinato (Cdv), che ha coinvolto le province di Monza e della Brianza e di Lecco. L’incontro in villa Campello ad Albiate: dopo i saluti istituzionali, il sindaco di Albiate, Giulio Enea Redaelli, ha evidenziato l’importanza della sinergia fra cittadini e forze dell’ordine per sventare episodi di microcriminalità nei nostri territori. I coordinatori presenti erano 35 e hanno rappresentato rispettivamente 20 comuni targati Monza Brianza e 5 Lecco. A fine lavori il coordinatore unico Raoul Piemonti si è dichiarato soddisfatto della tavola rotonda sottolineando l’importanza delle testimonianze del sindaco di Seregno, Alberto Rossi, e del suo assessore alla Sicurezza, William Viganò, che hanno evidenziato l’apporto «umano» del Cdv fra i propri cittadini. On - line è intervenuto anche il presidente Acdv, Ferdinando Raffero, direttamente da Torino. «Ci tengo a ribadire che nell’associazione non conta il colore politico dei partecipanti in quanto apartitica e lo hanno dimostrato chiaramente gli interventi fatti in sala e il lavoro svolto in questi anni» ha dichiarato Piemonti.

Il servizio sarà pubblicato anche sul Giornale di Carate in edicola da martedì 16 novembre 2021.

Controllo del Vicinato
Controllo del Vicinato
Necrologie