Menu
Cerca
Traguardo

L'amore per il Milan più forte della pandemia

Il club rossonero "Alfieri Zandarin" di Ornago ha superato quota 100 iscritti.

L'amore per il Milan più forte della pandemia
Cronaca Vimercatese, 14 Febbraio 2021 ore 15:00

L'amore per il Milan più forte della pandemia. Il club rossonero "Alfieri Zandarin" ha superato il traguardo dei 100 soci iscritti.

Una donna alla guida

Quando la passione per il calcio è più forte della pandemia. Grande soddisfazione per il Milan club "Alfieri-Zandarin" di Ornago, che nei giorni scorsi ha tagliato il traguardo dei 100 iscritti. Nato nel 1984, il sodalizio si sta godendo l’esaltante stagione dei rossoneri, nonostante la morsa della pandemia non permetta di svolgere appieno le normalità attività.

"Dopo 37 anni siamo ancora qui e non possiamo non ricordare Alfieri Zandarin al quale il Club è dedicato, essendo stato fondatore e Presidente per 29 anni, e Lorenzo Grazioli anche lui fondatore e anima del club - spiegano i membri del sodalizio - In questi anni il Club ha cambiato sede più volte dalla prima storica sede presso il Bar Fontana, poi il trasferimento presso il Bar oratorio e infine nel attuale presso il centro sociale di via Carlo Porta. Da qualche anno la presidenza è stata assunta da Anika Barone, una delle poche donne a ricoprire questa carica nei Milan Club sparsi per il mondo, e grazie a lei abbiamo scoperto il Gruppo Shalom, un’associazione di volontariato che cerchiamo di aiutare nel nostro piccolo. In tutti questi anni il Club ha organizzato varie iniziative, ma la ciliegina sulla torta e stata la trasferta a Barcellona per la finale di Coppa dei Campioni 1989, dove da Ornago sono partiti 2 pullman con 90 persone. Ogni anno, poi, siamo sempre presenti alla Giornata del Volontariato e associazioni promossa dal Comune di Ornago. Un ringraziamento particolare a Pino Grosso che in questo anno difficile è riuscito a tenere vivo il nostro Club facendoci arrivare a quota 100 soci e un ringraziamento a tutti i soci che anche quest'anno hanno rinnovato la loro fiducia al Club".

La speranza di tornare presto allo stadio

La speranza di tutti i membri del Club è quella di tornare presto a San Siro per ammirare da vicino del gesta dei rossoneri, mai come quest'anno lanciati verso la vittoria del campionato. Agli ornaghesi, ovviamente, mancano anche le serate in compagnia: prima della pandemia, infatti, era immancabile l'appuntamento del venerdì sera per parlare di Milan, ma non solo. Nell'attesa, la discussione prosegue su Facebook alla pagina ufficiale del Club.

 

Necrologie