L’arte dell’ecologia in scena al centro commerciale VIDEO

Protagonista dell'iniziativa l'artista Willow: eccolo all'opera.

Monza, 17 Giugno 2018 ore 08:59

L’arte dell’ecologia in scena al centro commerciale. L’iniziativa di sensibilizzazione di venerdì all’Auchan salda il rapporto tra l’azienda e il Wwf.

L’arte dell’ecologia

Arte al servizio dell’ecologia. Il bello che diventa uno strumento per promuovere quelle buone pratiche volte a migliorare il rapporto tra il consumo e il rispetto per il pianeta. Si basa su questa premessa il sodalizio ormai decennale tra il gruppo Auchan e Wwf, e affonda le radici in una collaborazione nata per coinvolgere i clienti dei centri commerciali sparsi per tutta la Penisola, al consumo consapevole. Come? Semplice, utilizzando le «shopper» – robusti sacchetti venduti a due euro e riutilizzabili – al posto delle classiche buste in plastica usa e getta. E per rendere appetibili (ma anche vincente la campagna di sensibilizzazione) i sacchetti sono stati disegnati da un artista milanese di fama internazionale. Le opere di Willow – al secolo Filippo Bruno, promotore della neopop art made in Italy – sono diventate le grafiche delle buste per fare la spesa, e il ricavato dall’acquisto delle stesse, finirà in parte nelle casse del Wwf.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia