un aiuto per chi ha bisogno

Le donne di Agrate Brianza per la solidarietà VIDEO

Quando ci si reca a fare la spesa si possono lasciare prodotti alimentari e non solo da donare.

Le donne di Agrate Brianza per la solidarietà VIDEO
Vimercatese, 11 Aprile 2020 ore 12:50

“Nessuno si aiuta da solo. Aiutiamoci”. Uno slogan semplice ma efficace scelto per un’iniziativa di solidarietà tutta al femminile, made in Agrate,  che sta riscuotendo successo.

Le donne di Agrate Brianza per la solidarietà

Il meccanismo è semplice e già collaudato in occasione delle classiche collette alimentari: quando ci si reca a fare la spesa in alcuni punti vendita che hanno aderito al progetto si possono lasciare prodotti alimentari e non solo in alcuni carrelli ad hoc.

“Carrelli che poi vengono consegnati alla Protezione civile che si occupa di farli avere alla Caritas che confeziona i pacchi – ha raccontato l’ideatrice Giulia Sica, in passato esponente del centrodestra di Agrate – Al progetto hanno aderito una ventina di donne e stanno contribuendo tantissimi agratesi. Siamo veramente soddisfatti. L’idea è di aiutare tutte le famiglie bisognose che in questo periodo in particolare, alla luce dell’emergenza coronavirus, si trovano in difficoltà. Pensiamo in particolare alle donne, magari sole con figli da mantenere. Si tratta di compiere un piccolo gesto che però può dare un grande aiuto”.

Gli esercizi aderenti

Al momento hanno aderito all’iniziativa i due market Unes e Conad e il negozio Prodet di via Foscolo.
L’iniziativa sta procedendo per il meglio anche attraverso al tamtam sul web e sui social, soprattutto grazie al video creato da Giulia Sica e che vede il contributo di decine di donne, dalle più piccole alle più grandi.
La raccolta proseguirà fino alla fine dell’emergenza.

Di seguito il video della promotrice dell’iniziativa

TORNA ALLA HOME

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia