Cronaca
Vimercate

Le "palle" di piazza Marconi fanno la prima vittima, ma evitano una tragedia

I dissuasori sferici hanno arrestato la corsa dell'auto evitando che travolgesse un gruppo di ragazzini fermi sul marciapiedi.

Le "palle" di piazza Marconi fanno la prima vittima, ma evitano una tragedia
Cronaca Vimercatese, 24 Agosto 2022 ore 08:40

Ha perso il controllo dell'auto ed è finito sui dissuasori sferici posti a bordo strada.

Nella piazza da poco riqualificata

E' accaduto quel che si temeva ieri pomeriggio, martedì 23 agosto, in piazza Marconi a Vimercate. Come noto l'Amministrazione comunale ha dato corso alla riqualificazione della piazza. Tra gli interventi effettuati anche la posa di dissuasori sferici sul ciglio della strada. Scelta questa che ha sollevato più di una perplessità tra i cittadini.

Ieri, come detto, il primo temuto incidente anche se i panettoni in questo caso hanno scongiurato una possibile tragedia evitando che un gruppo di ragazzini venisse travolto dall'auto fuori controllo.

La dinamica

E' accaduto poco dopo alle 17. Un uomo di 84 anni, residente a Vimercate, alla guida di una Ford Fiesta nera proveniva da via Galbussera diretto verso la rotonda tra le vie Vittorio Emanuele, Milano e Crocefisso. Giunto all'altezza del negozio di frutta e verdura che si affaccia sulla piazza, ha perso il controllo del veicolo. Agli agenti della Polizia locale giunti sul posto ha poi raccontato di essere stato accecato dal sole. L'auto ha sbandato verso destra ed è finita sopra ad alcuni dei dissuasori sferici. Nessuna conseguenza fisica per l'uomo, tanti danni all'auto.

Tragedia scongiurata

I dissuasori, come detto, hanno però scongiurato una possibile tragedia. Sul marciapiede, proprio di fronte al negozio di frutta e verdura in quel momento si trovava infatti un gruppo di ragazzini fermi con le loro biciclette. Se non ci fossero stati i dissuasori ad arrestare  la corsa dell'auto, i giovani sarebbero stati con ogni probabilità travolti.

Gli agenti della Locale hanno sottoposto l'uomo anche ad un testo alcolimetrico che ha dato esito negativo.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie