Limbiate, alunni assenti da tempo a casa arrivano i vigili

Per tre casi la famiglia era tornata al Paese d'origine e non aveva avvisato

Limbiate, alunni assenti da tempo a casa arrivano i vigili
09 Novembre 2017 ore 15:23

Da tempo diversi i bambini della primaria che non frequentano le scuole, a casa arrivano i vigili.

Diverse le segnalazioni dalle direzioni didattiche

Dopo diverse segnalazioni pervenute dalle direzioni didattiche cittadine e dagli uffici comunali competenti, gli agenti della Polizia locale hanno avviato una serie di verifiche relativamente ad alunni delle scuole primarie cittadine che risultano non assolvere gli obblighi scolastici, e non frequentano da tempo le scuole.

Obiettivo: accertare le cause della mancata frequenza

In particolare, le verifiche e gli accertamenti, nell’interesse dei minori, sono state sviluppate anche rispetto alle famiglie. L’obiettivo che si sono prefissi i vigili è stato quello di accertare le cause della mancata frequenza delle lezioni da parte dei piccoli. In più, una volta acquisite informazioni più precise, gli agenti della Polizia locale avrebbero dovuto avvisare il competente Tribunale per i Minorenni oltre che attivare le azioni da parte dei competenti Servizi sociali ed educativi comunali. In tutto tre i casi, per cui, dopo le verifiche, i vigili hanno appurato che i bambini erano tornati al Paese d’origine con la famiglia senza comunicarlo alla scuola.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia